Blog post

“Prometeo Incatenato” all XX Convegno Internazionale della rivista Teatri delle Diversità

“Prometeo Incatenato” al XX Convegno internazionale della rivista Teatri delle Diversità, Urbania, Teatro Bramante

Sabato 2 novembre 2019 alle ore 21.00, presso il teatro Bramante di Urbania, nell’ambito del XX Convegno internazionale della rivista Catarsi – Teatri delle diversità andrà in scena lo spettacolo Prometeo Incatenato di Balamòs Teatro con gli allievi del Centro Teatro Universitario di Ferrara  e la partecipazione di Luminiza Gheorghisor, attrice ex detenuta.

La messa in scena della tragedia di Eschilo è l’esito del percorso di laboratorio annuale del CTU “Linguaggi dell’attore del teatro” 2018/2019. Dopo essere stata replicata sia presso l’Università che presso presso la Casa di Reclusione Femminile di Giudecca nell’ambito del progetto Passi Sospesi di Balamòs Teatro, viene ora riproposta all’interno della programmazione del Convegno “Emanciparsi dalla subalternità. Teatro, sport e letteratura in carcere”, come occasione per riflettere su teatro universitario e teatro in carcere e in occasione della presentazione dell’International Network for Theatre in Prison (INTiP) su iniziativa del Coordinamento Nazionale di Teatro in Carcere (CNTiC, di cui Balamòs Teatro è membro fondatore) e in presenza di Tobias Biancone, segretario generale dell’International Theatre Institute dell’Unesco (ITI – Unesco), partner dell’ dell’International Network for Theatre in Prison (INTiP).

Per l’occasione ci sarà una prova aperta di Prometeo Incatenato presso il Centro Teatro Universitario di Ferrara (via Savonarola 19), Venerdì 1 Novembre 2019 alle ore 18.30 (ingresso libero previa prenotazione: 328 8120452)

Previous Post Next Post